CORONAVIRUS E BOLLETTE GAS E LUCE: COSA C’È DA SAPERE?

1. Le bollette continuano ad arrivare durante l’emergenza Coronavirus?
, le bollette continuano ad essere emesse con regolarità. I decreti e le norme di settore intervenuti a seguito dell’emergenza Coronavirus, infatti, non modificano modalità e termini di emissione delle bollette di gas e luce sul territorio italiano, fatta eccezione esclusiva per gli 11 Comuni di cui al DPCM 1/3/2020.
Se hai optato per la spedizione della bolletta in formato cartaceo, potresti eventualmente riceverla in ritardo, non per nostra volontà ma a causa dei rallentamenti nei servizi di recapito delle bollette. Ti consigliamo, a tale proposito, di leggere i consigli e gli approfondimenti riportati nella news sull’emergenza Coronavirus.

2. Devo pagare le bollette durante l’emergenza Coronavirus?
Sì, ad oggi non esiste alcuna disposizione legislativa o normativa che preveda la sospensione del pagamento delle bollette di gas e di luce, fatta eccezione per gli 11 Comuni di cui sopra.
Ciò nonostante, EstEnergy ha scelto di venire incontro alle necessità dei propri Clienti: le famiglie e le imprese in oggettiva difficoltà economica potranno richiedere, per le bollette di gas e luce in scadenza dal 13 marzo fino al 30 giugno 2020, il rinvio della scadenza di pagamento di 30 giorni o la rateizzazione del pagamento in tre rate nei tre mesi successivi.
Inoltre, e questo costituisce un nuovo sostegno, potranno richiedere una rateizzazione del pagamento delle bollette estesa fino a sei rate: i clienti domestici che alla ricezione della bolletta saranno disoccupati, in cassa integrazione, i lavoratori autonomi che siano beneficiari delle misure di sostegno al reddito, introdotte di recente per affrontare l’emergenza Coronavirus; e, per quanto riguarda le imprese e in generale le utenze non domestiche, tutte le attività che al momento della richiesta fossero destinatarie di provvedimenti di chiusura.
EstEnergy non applicherà alcun interesse passivo per il ritardato pagamento.
Per le bollette con importi superiori a 4.500 euro, saranno valutati piani di rateizzazione specifici.
Queste agevolazioni nei pagamenti, legate all’emergenza Coronavirus, potranno essere richieste telefonando al Servizio Clienti: 800 046 200.
Ti ricordiamo infine che, se sei titolare di “bonus sociale” per disagio economico o fisico puoi godere di proroghe per il rinnovo della domanda di contributo: per approfondimenti clicca qui.

3. Se non pago le bollette quali sono le conseguenze?

Se non farai richiesta di posticipo o rateizzazione delle bollette, ovvero delle agevolazioni messe a disposizione da EstEnergy, il mancato pagamento darà avvio all’iter ordinario di gestione della morosità.
 
 
 
 
03.04.2020
by redazione EstEnergy
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.