A quanto ammonta il deposito cauzionale?

Il deposito cauzionale è una somma di denaro che può essere richiesta dalle società di vendita ai clienti a titolo di garanzia, per tutelarsi da eventuali morosità e insolvenze.
Il versamento del deposito cauzionale non è dovuto se il pagamento avviene tramite domiciliazione bancaria/postale o su carta di credito, che costituiscono forma di garanzia equivalente al deposito.
In caso di cessazione del contratto e in assenza di insolvenze, il deposito cauzionale viene restituito, maggiorato degli interessi legali e in conformità a quanto disposto dall’AEEGSI (articolo 12 della delibera n. 229/01 del 18/10/2001 e successive modifiche e integrazioni).
Scegli un'altra categoria
Contattaci
Puoi contattarci telefonicamente, via email oppure recarti direttamente in uno dei nostri sportelli sul territorio.
 
Numero verde
800 046 200
 
 
modulo richieste online
 
 
sportelli territoriali
 
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.