Richiesta di variazione Fase dell'impianto elettrico: da monofase a trifase e viceversa

Luce

La modifica della fase richiede sempre il cambio del misuratore e l’emissione di un preventivo da parte della Società di distribuzione.
EstEnergy, pertanto, inoltrerà la tua richiesta al distributore che emetterà il preventivo entro 20 giorni lavorativi. EstEnergy te lo inoltrerà per la firma e la restituzione, che dovrà avvenire entro e non oltre 180 giorni.


INFORMAZIONI NECESSARIE
• POD (ricavabile sul display del contatore oppure in qualsiasi bolletta)
• Tensione (V) e fase (monofase/trifase) richiesta
• Potenza richiesta (KW), se richiesta contestuale modifica
• Recapito telefonico raggiungibile per comunicazioni tempestive
• Recapito mail o fax o postale per invio documentazione / gestione pratica

DOCUMENTI DA PRESENTARE
• Documento d’identità dell’intestatario del contratto
• eventuale delega con documento d’identità del delegato e del delegante
• Partita IVA e visura camerale, in caso di società
• per la sola richiesta di riduzione, relativamente a punti con potenza disponibile maggiore a 16,5 KW, è necessaria la consegna anche del Modulo di Rinuncia alla potenza disponibile, debitamente compilato e firmato.
 
 

AGLI SPORTELLI

 
 

AL TELEFONO

 
 

ONLINE

 
 

VIA FAX

 
 
 
 
Torna indietro
Contattaci
Puoi contattarci telefonicamente, via email oppure recarti direttamente in uno dei nostri sportelli sul territorio.
 
Numero verde
800 046 200
 
 
modulo richieste online
 
 
sportelli territoriali
 
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.